“Seguire Gesù significa condividere il suo amore misericordioso per ogni essere umano”
“Partecipiamo troppo spesso alla globalizzazione dell´indifferenza; cerchiamo invece di vivere una solidarietà globale.”
“La nostra preghiera non può ridursi ad un'ora, la domenica; è importante avere un rapporto quotidiano con il Signore.”
“Per conoscere il Signore, è importante frequentarlo: ascoltarlo in silenzio davanti al Tabernacolo, accostarsi ai Sacramenti.”
lunedì 29 maggio 2017 - S. Massimo vescovo
Invia messaggio
San Francesco ricorro a Te per pregarti di intercedere per mio fratello per una totale guarigione e che venga liberato dal cancro che non si formino metastasi fagli sentire la presenza degli Angeli a che il Signore guidi chi opererà     •     CARISSIMO SANTO PROTEGGI E PREGA PER ME E I MIEI CARI. GRAZIE PER IL TUO AMORE SILVIO IENGO     •     Caro San Francesco Ti supplico aiutami affinché la mia situazione lavorativa prenda una direzione diversa; invoco il Tuo Patrocinio affinché le forze del male non prevalgano sul male che dilaga nel mio posto di lavoro. Ti prego aiutami. silvana     •     CARISSIMO SANTO PROTEGGI E PREGA PER ME E I MIEI CARI. GRAZIE PER IL TUO AMORE SILVIO IENGO     •     Caro San Francesco ti prego di intercedere per la famiglia di nostra figlia.Aiutali a vivere con l’amore e la fede. Grazie per il tuo amore.     •     Caro San Francesco ti prego di intercedere per nostro figlio. Attraversa un periodo molto difficile. Da che non si allontani dalla fede e che possa guardare al futuro con più fiducia e serenità. Grazie per il tuo amore.     •     CARISSIMO SANTO PROTEGGI E PREGA PER ME E I MIEI CARI. GRAZIE PER IL TUO AMORE SILVIO IENGO     •     Carissimo San Francesco aiuta e proteggi nostra figlio. Attraversa un momento molto difficile della sua vita e noi con lui. Ha tanto bisogno dell’amore di Dio e di non allontanarsi dalla fede. Ti prego di intercedere per lui. GRAZIE PER IL TUO AMORE.     •     Carissimo San Francesco aiuta e proteggi nostra figlia e la sua famiglia. Fai sì che lo Spirito Santo dimori nella loro casa e che la loro unione si rafforzi sempre di più . GRAZIE PER IL TUO AMORE.     •     CARISSIMO SANTO PROTEGGI E PREGA PER ME E I MIEI CARI. GRAZIE PER IL TUO AMORE SILVIO IENGO
Chiudi
Scrivi il tuo messaggio:
Massimo 255 caratteri
Inserisci a lato questo codice di controllo:
Trattamento dei dati personali:
  Letta l’informativa Privacy qui illustrata dichiaro di voler procedere all'invio del messaggio

Il maltempo flagella il Centro-Sud.

Deragliato un treno. Trovata morta una donna a Pescara


Il maltempo flagella il Centro-Sud. Non si placa l´ondata di maltempo in Italia. Disagi e allarmi riguardano ancora il centro-sud, dopo i gravi danni di ieri che hanno provocato un morto a Roma, a causa del nuovo ciclone che sta colpendo la Penisola.

Un morto a Pescara. Situazione critica in Abruzzo a causa della pioggia incessante. Una donna, Anna Maria Mancini, 57 anni, è morta a Pescara, dopo essere rimasta intrappolata con la propria auto in un sottopasso allagato. La vittima, originaria di S.Teresa di Spoltore (Pescara), era dispersa da questa mattina, quando ha telefonato al marito chiedendo aiuto e dicendo che stava annegando. I soccorritori sono intervenuti nel sottopasso ma hanno trovato la donna nell´auto già morta, sotto cinque metri d´acqua. La strada sarebbe stata chiusa al traffico e transennata, ma la donna avrebbe deciso di percorrere ugualmente il sottopasso. Adesso la procura vuole vederci chiaro e ha aperto un fascicolo d´indagine per verificare se la strada fosse veramente chiusa al transito.

Un´altra donna ha avuto maggiore fortuna ed è riuscita a salvarsi da un sottopasso allagato, uscendo dalla macchina prima che questa venisse sommersa dall´acqua.

L´emergenza che ha colpito la zona sud di Pescara e il quartiere di Villaggio Alcyone ha portato all´evacuazione di almeno 1500 persone, minacciate dalla piena di un torrente. Le scuole rimarranno chiuse anche domani e il presidente della Provincia, Guerino Testa, ha invitato i cittadini a rimanere nelle proprie case e ad "evitare al minimo gli spostamenti sulle strade a rischio". L´allarme è stato lanciato anche attraverso il suono delle campane della chiesa parrocchiale. Il Vallelunga è straripato, ma è il fiume Pescara a preoccupare per una possibile esondazione. La pioggia incessante da due giorni ha fatto superare di molto il livello di guardia. Il Comune ha deciso di intervenire, posizionando a riva dei grossi massi per evitare l´avanzamento dell´acqua. In alcuni punti, infatti, l´acqua è arrivata già al livello della strada. Sono decine le strade chiuse per gli allagamenti in cui l´acqua ha raggiunto anche il metro di altezza. Allagato anche il carcere. Evacuate alcune persone anche a Spoltore, nel pescarese.

Interrotte 5 linee Fs. A causa della piena del fiume Tronto, Trenitalia ha sospeso la circolazione dei treni lungo le linee Ancona-Pescara e Pescara-Termoli solo per i treni regionali che collegano Marche e Abruzzo. Al momento è invece ancora consentita la circolazione dei convogli a lunga percorrenza. Interrotte per il maltempo anche le tratte regionali Foggia-Potenza e Barletta-Spinazzola. Bloccata anche la linea Foggia-Manfredonia, dove i tecnici di Rfi stanno monitorando il ponte ferroviario a causa della piena del fiume Candelaro.

La situazione in Abruzzo. A Montesilvano, le piogge abbondanti hanno provocato allagamenti di strade, sottopassi e intere aree. Il sindaco, Attilio Di Mattia, ha provveduto con una ordinanza a chiudere con urgenza il lungofiume Saline e le vie limitrofe, con l´evacuazione immediata di abitazioni e immobili nella zona considerata a rischio esondazione. Le condizioni del corso d´acqua sono legate alla diga di Penne (Pescara) perchè le eventuali manovre volontarie di scarico dell´acqua potrebbero riversare nel letto del fiume un´onda di piena. Disagi anche nella provincia di Teramo per l´esondazione del fiume Calvano a Pineto.

Il sindaco di Francavilla al Mare (Chieti), Antonio Luciani, ha annunciato che è straripato il Foro e si sta monitorando il livello dell´Alento, in allarme a causa delle piogge abbondanti. I danni sono ingenti a causa degli alberi caduti e dei fossi di raccolta stracolmi, oltre a due frane che hanno colpito la città sulla costa. Allagamenti in Val Sangro, in particolare a Paglieta e Piazzano di Atessa. Preoccupano i fiumi Sangro e Feltrino, che sono al livello massimo della capacità.

A Lanciano diverse le frane segnalate, la più seria in via Frisa, che è stata chiusa per un´enorme massa di fango caduta sul piano stradale.

Deragliato un treno in Puglia. Sono intanto ricoverati in "codice rosso" ed in prognosi riservata all´ospedale di Foggia, il macchinista Michele Nota, 56 anni e il capotreno Michele Capotorto, 53enne, del treno Potenza Centrale-Foggia, deragliato ieri sera intorno alle 23, nei pressi della stazione di Cervaro (Foggia), probabilmente per il cedimento della sede ferroviaria causato dal maltempo. A bordo del treno vi erano due soli viaggiatori (uno dei quali un dipendente fuori servizio di Rete Ferroviaria Italiana), che sono già stati dimessi dall´ospedale.

Situazione critica anche nel Tarantino. Duecento persone hanno trascorso la notte nella scuola media Leone di Ginosa Marina dopo essere state sgomberate dalle proprie abitazioni per il rischio esondazione del fiume Bradano. La statale tra Taranto e Reggio Calabria è stata chiusa al traffico nel tratto tra Chiatona e Castellaneta Marina per l´esondazione del fiume Lato. La piena ha provocato vasti allagamenti e ha lambito alcune villette - che non sono state evacuare - e ha inondato i campi, estendendosi ad alcune contrade, in località Cicciariello. Allerta anche nella provincia di Barletta-Andria-Trani per il rischio di piena ed esondazione del fiume Ofanto.

Marche. La pioggia ha fatto esondare il fiume Tenna e il Tesino, in provincia di Fermo. Alcune persone sono state evacuate dalle loro abitazioni nel comune di Sant´Elpidio a Mare (Fermo), e anche l´Ete Morto, l´Ete Vivo e il fiume Chienti, che attraversa la provincia di Macerata, sono ai livelli di guardia. Sempre nel Maceratese, il fiume Potenza ha rotto gli argini in più punti, straripando lungo la valle dei Grilli e all´altezza della zona industriale di Taccoli di San Severino Marche, dove alcuni capannoni sono finiti sott´acqua. La piena ha minacciato anche diverse abitazioni prima del ponte di Sant´Antonio che, in via precauzionale, è stato chiuso al traffico, con deviazioni obbligatorie. Una massa di fango e detriti ha divelto una tubatura del gas a Villa Sant´Antonio di Visso (Macerata), mentre un altro smottamento ha bloccato la strada provinciale fra Camerino e Muccia.

Decine le frane registrate ad Ascoli, dove si sta valutando se sgomberare il quartiere di Santa Chiara, che rischia di rimanere isolato dagli smottamenti. Un´altra frana lungo la strada provinciale di Roccafluvioneha travolto un´auto: salve tutte le persone a bordo, che sono riuscite a uscire in tempo dall´abitacolo prima di essere investite. Fa paura invece il torrente Castellano che è in piena, come il Tronto, tracimato alla foce e che ha già provocato il crollo di una campata del ponte che unisce i territori di Montedinove e Rubbianello, al confine con la provincia di Fermo. Il sindaco di San Benedetto (Ascoli Piceno) ha chiesto ai cittadini di "non usare l´auto". Frane e smottamenti si sono registrate sulle strade che conducono Ascoli al comune di Venarotta.

Basilicata. L´emergenza è soprattutto nella provincia di Matera, per le conseguenze dei nubifragi che ieri hanno provocato l´esondazione dei fiumi Basento, Agri e Sinni con gravi danni. Nella zona più colpita, quella del Metapontino in provincia di Matera, ci sono strade allagate e chiuse al traffico, circolazione ferroviaria difficile, campi trasformati in risaie e scuole chiuse in numerosi comuni. Sono circa 180 le persone sgomberate.

Liguria. A Genova una tempesta di vento sta creando numerosi disagi, soprattutto ai trasporti. Quattro aerei sono stati dirottati nel pomeriggio di ieri, lo scalo merci del porto di Voltri è stato chiuso, così come l´autostrada è stata vietata a caravan, telonati e furgonati. A causa del vento il comune ha anche disposto la chiusura dei parchi pubblici.

Data pubblicazione: 02-12-2013

Ritorna all'archivio Attualità

Acquista online

Il prodotto
'Croce San Francesco Assisi Via Crucis colorata argento legno'
è stato aggiunto al carrello.



Il prodotto
'La letteratura francescana 3. Testo latino a fronte'
è stato aggiunto al carrello.



Le vostre foto:

Andrea Disoccupato
Ogni piccolo fiore è segno di un grande amore
klara
Carica anche tu la foto
in omaggio a San Francesco
upload

Attualità:

Yara, il presunto killer ha un nome

Sindone, le date dell’Ostensione: dal 19 aprile al 24 giugno 2015

Nasce Fiat Chrysler Automobiles doppia quotazione a New York e Milano

Reliquia di Giovanni Paolo II rubata, non si esclude satanismo

Bari, il giudice: “Migranti più garantiti in carcere che nel Cie”

Cisl: a rischio più di 200 mila lavoratori. 2 milioni di domande per la disoccupazione

Crolla l’inflazione, è ai minimi dal 2009 «Due italiani su 3 tagliano i consumi»

Nel villaggio dei pescatori uccisi “I marò? Non vogliamo vendetta”

Giù il prezzo della casa: -5,3% dal 2012

Allarme scuola, a rischio quasi due edifici su tre. Trento provincia più sicura, Roma fuori classifica

Strasburgo condanna l’Italia: è un diritto poter dare ai figli il cognome materno

Alfano chiude su unioni civili: ”Prima pensare alla famiglia”

Cancellieri: ”Entro gennaio introdurrò il reato di omicidio stradale”

Terremoto in Campania e Molise di magnitudo 4.9

Ecco tutti gli aumenti dal 1° gennaio

Taglio bollette e sconti Rc auto Governo vara Destinazione Italia

«Bergamo Gospel Fest» 200 coristi al Creberg Teatro

La protesta dei «Forconi» si allarga

Sudafrica, morto Nelson Mandela eroe della lotta contro l’apartheid

India, alle elezioni di New Delhi corre per la prima volta anche il "5 stelle" indiano

Il maltempo flagella il Centro-Sud.

Italia al gelo ma il vero allarme è "alluvione al Sud"

Mondiali 2014 - Prandelli: "Il mio modello è anche l´oratorio"

Alluvione in Sardegna, Gabrielli: criminale l´abitabilità dei seminterrati

Etna e comuni in ginocchio

Rifiuti, arriva la sanatoria della vergogna. Niente multe ai sindaci sulle discariche

Baby squillo: «Il mio corpo in vendita per avere quello che voglio»

Kennedy, 50 anni dopo Dallas non è più l´eroe tragico del sogno americano

Abu Omar, chiesta condanna a 6 anni e 8 mesi per l´ex imam

Catania - Asili nido, questione irrisolta: genitori e bambini scrivono a Gesù

Privatizzazioni, Letta annuncia piano da 12 miliardi. Sul mercato Eni e Fincantieri

Greenpeace, scarcerato Cristian d´Alessandro «Il blitz? Sì, lo rifarei»

Alluvione in Sardegna, è strage: 16 morti

Morta la scrittrice Doris Lessing

Google sarà la nostra ombra: un´app traccerà gli spostamenti degli utenti a fini commerciali

Anche a Roma si cancella Mamma e Papà

Le Mamme delle Baby Squillo

Venerdì 15 sciopero generale Fermi per quattro ore autobus, mezzi e treni

Riecco il sito razzista Stormfront Nel mirino anche Roberto Saviano, perquisizioni in tutta Italia

Disoccupazione under25 Letta: incubo nazionale

Tifone nelle Filippine, la paura per gli italiani Scatta la solidarietà internazionale

Missione compiuta, Parmitano di nuovo a Terra

Si uccide e lascia una lettera: «Colpa di una setta satanica»

E-cigarettes, Veronesi: «Non sono cancerogene, ma lo Stato rema contro»

Rissa tra clan al San Raffaele, Consulta rom scrive a Pisapia: "Serve intervento urgente"

Letta chiude il capitolo Imu "La seconda rata non si paga"